Tecnologie Visione -

Relazione del Ministero della Salute sullo stato di attuazione delle  politiche inerenti la prevenzione della cecità, l'educazione e la riabilitazione visiva ( Legge 284/97)

Abstract ricavato integralmente dal documento su citato pubblicato nel sito del Ministero della Salute 

La Relazione analizza e illustra, ai sensi della Legge 284/97 sulla prevenzione della cecità, le attività svolte nell'anno 2017 dal Ministero della Salute, dalla Sezione Italiana dell'Agenzia Internazionale per la Prevenzione della Cecità-IAPB Italia onlus, insieme al Polo Nazionale dei Servizi e Ricerca per la prevenzione della cecità e la riabilitazione visiva, e dai Centri regionali.

DATI 2017  - pubblicato il 28 Dicembre 2018 

CLICCA QUI per accedere all'Abstract

 

Relazione integrale pubblicata il 28 Dicembre 2018 

CLICCA QUI per accedere al documento integrale 

 

 

Cosa dice il MINISTERO della SALUTE su  PREVENZIONE, DIAGNOSTICA e TERAPIA in OFTALMOLOGIA

Quaderni del Ministero della Salute - n. 11, Settembre-Ottobre 2011

Appropriatezza nella prevenzione, diagnostica e terapia in oftalmologia

Il Ministero della Salute ha recepito le direttive della Organizzazione Mondiale della Sanità e ha definito le "Linee Guida" in tema di prevenzione e lotta alla cecità, pubblicando sul proprio sito questo quaderno.

Clicca QUI per accedere ai titoli dei vari capitoli ed al documento integrale

Il PERCHE' della pubblicazione

"La sfida dell’oftalmologia del Terzo Millennio è rappresentata dal diritto alla vista, come indica l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel suo Progetto “VISION 2020”

"Questo perché l’impatto psicosociale delle malattie della visione è molto rilevante nella società moderna, dal momento che nel Terzo Millennio la maggior parte delle informazioni e delle attività socioculturali utilizza la funzione visiva come sistema primario. Risulta quindi evidente che una ridotta capacità visiva ha un impatto devastante sia sulla vita lavorativa sia sulle attività socioculturali"

 

 


);