Lenti a Contatto per Cheratocono - Tecnologie Visione


Lenti a contatto per cheratocono

Una patologia di cui poco si parla

IL CHERATOCONO una patologia di cui poco si parla, è una modificazione progressiva della struttura della cornea che causa l’assottigliamento e la deformazione della stessa, provocando una riduzione anche molto grave della capacità visiva. Può esordire fin dalla giovane età e se non immediatamente diagnosticato può portare addirittura al trapianto corneale.


Che cos’è il cheratocono ?

Si tratta di una patologia degenerativa conseguente ad una minore rigidità strutturale della cornea. Si manifesta solitamente attorno ai 20 anni stabilizzandosi verso i 35-40 anni. Le cause del cheratocono sono sconosciute, ma studi sperimentali hanno portato ad ipotizzare che alla sua base ci siano cause genetiche che ne condizionano l’insorgenza e fattori esterni come microtraumi da sfregamento o da allergie che ne condizionano l’evoluzione. In genere colpisce entrambi gli occhi, anche se spesso in misure e tempi diversi e si stima ne sia affetto 1 abitante ogni 1500, ma i casi di alterazioni riconducibili al cheratocono sono almeno il doppio. Il cheratocono nelle fasi iniziali può essere confuso con miopia ed astigmatismo che tendono ad aumentare. Consiste in un progressivo sfiancamento del tessuto che si assottiglia e si estroflette all’apice assumendo la forma di un cono. Nei casi più avanzati, quando l’assottigliamento estremo del tessuto corneale comporta un rischio imminente di perforazione, si pone l’indicazione al trapianto di cornea. Per questo è indispensabile la diagnosi precoce. Trattare infatti la patologia all’esordio può spesso mantenere un’ottima vista talvolta con trattamenti minimamente invasivi. Arrivare tardi può significare il dover ricorrere al trapianto

Quali sono i sintomi del cheratocono?

Ecco i sintomi iniziali del cheratocono, una patologia subdola in quanto, nelle sue prime fasi, può essere scambiata per un difetto di rifrazione come miopia e astigmatismo e perciò corretta utilizzando occhiali e lenti a contatto tradizionali :

  • Senso di fastidio in presenza di luce (fotofobia)
  • prurito e necessità di sfregare gli occhi frequentemente
  • comparsa di aloni notturni
  • sgradevole sensazione di vedere, sia da vicino che da lontano, le persone e gli oggetti sfocati e sdoppiati o distorti
  • visione che con il progredire della patologia diviene progressivamente più sfuocata, scarsamente migliorabile con occhiali o lenti tradizionali.

Nuove tecnologie avanzate in aiuto

Negli stadi più avanzati della malattia il deficit visivo è fortemente invalidante e difficilmente correggibile o compensabile se non con lenti a contatto specifiche per cheratocono.

Nel caso specifico, in qualità di produttori di dispositivi medici su misura, le lenti oftalmiche biastigmatiche come altrettanto le lenti a contatto specifiche per cheratocono sono una nostra esclusiva che si basa su una tecnologia innovativa che permette forti personalizzazioni. L’utilizzo delle nuove tecnologie avanzate per la compensazione del difetto visivo del cheratocono di cui ci avvaliamo, nel caso ad esempio delle lenti a contatto, ci consente di ottenere una lente che naviga sul film lacrimale limitando il contatto con l’apice corneale e di conseguenza il rischio di abrasione.

Questo, a sua volta, riduce notevolmente la necessità di dover ricorrere al trapianto corneale e altri interventi. Questa particolare tipologia di lente, rispettando la morfologia del tessuto corneale risulta confortevole nella portabilità , dando nel contempo risultati ottimali in termini di visus anche fino a 8/10 decimi impensabile rispetto a lenti cosiddette standard che potrebbero addirittura danneggiare la cornea.

La necessità di aumentare e/o modificare con frequenza la gradazione delle lenti è un campanello d’allarme che può far sospettare la presenza del caratteristico processo di assottigliamento e deformazione della cornea tipico del cheratocono pertanto, se nell’ultimo periodo hai avuto necessità di cambiare spesso gradazione senza un risultato soddisfacente chiedici una consulenza.

Siamo un centro qualificato e specializzato che progetta e realizza lenti su misura e segue il cliente in ogni fase dell’applicazione.
Siamo tecnici specializzati nella compensazione dei difetti visivi, non ci occupiamo della patologia ma delle tecnologie utili a ottenere il massimo risultato.


RICHIEDI UNA CONSULENZA PERSONALIZZATA



);